Proprietà Intellettuale

La definizione di proprietà intellettuale nella nuova economia digitale si è ampliata per poter includere nuovi modelli di business in cui prodotti e servizi sono accessibili online, e il marketing e la comunicazione avvengono nei social media. Tutto può essere reperito online e tutto può essere riprodotto. Da qui deriva l’importanza di proteggere concetti, idee, contenuti, loghi, marchi e qualsiasi elemento commerciale critico sviluppato con investimento di capitali e risorse umane.

La proprietà intellettuale può essere redditizia. Nel settore della tecnologia alcune società hanno sviluppato modelli di business interamente basati sull’invenzione di nuove tecnologie, brevettando l’invenzione e successivamente concedendo licenze d’uso senza mai produrre alcun bene.

Lo Studio assiste i propri Clienti nello sviluppo e nella protezione di opera intellettuali e informazioni e marchi proprietari così come in relazione alla tutela del consumatore e al diritto alla privacy, con una forte attenzione all’e-commerce e all’uso di internet quale strumento di comunicazione.

Facendo altresì leva sulle loro precedenti esperienze in qualità di legali interni nelle principali società e istituzioni finanziarie, i nostri avvocati supportano il Cliente con parere legali, studi di fattibilità o istruzioni operative nonché assistendoli nella redazione e negoziazione di contratti.

Legália presta molta attenzione sul potenziale dei propri Clienti business e mira a proteggere ogni aspetto relativo alla loro proprietà intellettuale e ad aumentare la loro consapevolezza sull’importanza dei Diritti di Proprietà Intellettuale per la loro crescita e sviluppo.

PATRIMONIO RILANCIO: CDP approva le misure a sostegno delle medie e grandi imprese italiane 

giugno 3rd, 2021|0 Comments

[Newsletter n. 19] Il 26 maggio 2021, l’Assemblea di Cassa Depositi e Prestiti (CDP) ha [...]